Aaron Swartz

14 Gen

swartz

Due giorni fa, il 12 gennaio 2013,  Aaron Swartz si è suicidato a 26 anni.
Era un programmatore ma soprattutto un attivista politico.

Di questi tempi non va molto di moda, soprattutto da noi paesi ricchi e mezzi democratici.

Ma in giro pare ce ne siano ancora di attivisti: persone che attivamente provano a far valere degli ideali.

Gratis.

Era americano e aveva contribuito ad ideare i feed Rss.

Nel 2011 sembra avesse scaricato quasi 5 milioni di documenti attraverso il network del Mit e questo gli stava costando un’accusa da 35 anni di galera.

Questa la lettera di cordoglio del Presidente del Mit, Rafael Reif

Insieme allo scandalo (vero o presunto) di Wikileaks, probabilmente, il suicidio di Swartz è destinato a cambiare il modo di fare attivismo nel mondo: qualcuno già parla di Swartz come un martire digitale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: